Novena allo Spirito Santo – 2º Giorno

Novena allo Spirito Santo – 2º Giorno

Novena allo Spirito Santo – 2º Giorno

SECONDO GIORNO:

Il dono  dell’ascolto

O Dio, vieni a salvarmi.
R. Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo.                                                            Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.   

Dalla lettera agli Ebrei (2,1)

Proprio per questo bisogna che ci applichiamo con maggiore impegno a quelle cose che abbiamo udito, per non andare fuori strada.

Breve riflessione

Il dono dell’ascolto è il dono che ci fa udire la Parola di Dio e interiorizzarla. Dio ci parla direttamente nel cuore, nel  silenzio, oppure attraverso gli angeli, o ancora per mezzo di uomini mossi dallo Spirito Santo. Noi dobbiamo metterci in atteggiamento di ascolto perché abbiamo bisogno di accogliere la Parola di Dio e sentire dentro noi la certezza, ascoltare veramente la Sua Parola e non semplicemente parole umane o parole insidiose del nemico che ci allontanano da Dio. E’ necessario, ancora aprire le orecchie al Vangelo, che è la propria parola di Gesù, e lasciare che esso penetri nel nostro cuore e metterlo in pratica, a beneficio della nostra salvezza e di tutti gli uomini.

Preghiamo:                                                                                                                      Spirito Santo vieni e apri l’udito del nostro cuore, affinchè possiamo ascoltare e rispondere con sollecitudine alla voce di Dio, che parla sempre nella nostra anima con dolcezza e tenerezza.

– Padre Nostro
– Ave Maria
– Gloria

Vieni, o Spirito creatore,
visita le nostre menti,
riempi della tua grazia
i cuori che hai creato.

O dolce consolatore,
dono del Padre altissimo,
acqua viva, fuoco, amore,
santo crisma dell’anima.

Dito della mano di Dio,
promesso dal Salvatore,
irradia i tuoi sette doni,
suscita in noi la parola.

Sii luce all’intelletto,
fiamma ardente nel cuore;
sana le nostre ferite
col balsamo del tuo amore.

Difendici dal nemico,
reca in dono la pace,
la tua guida invincibile
ci preservi dal male.

Luce d’eterna sapienza,
svelaci il grande mistero
di Dio Padre e del Figlio
uniti in un solo Amore.

Sia gloria a Dio Padre,
al Figlio, che è risorto dai morti
e allo Spirito Santo
per tutti i secoli dei secoli. Amen.

Suore Carmelitane Messaggere dello Spirito Santo
Com. Contemplativa di Squillace

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *